invia/condividi stampa feed rss

REFERENDUM COSTITUZIONALE 29 MARZO 2020

REFERENDUM COSTITUZIONALE 29 MARZO 2020
06/02/2020

ELETTORI ITALIANI RESIDENTI ALL'ESTERO - OPZIONE PER IL VOTO IN ITALIA

Domenica 29 marzo 2020 si svolgerà il Referendum Costituzionale per l'approvazione del testo della legge costituzionale concernente "Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari".

Per il referendum suddetto gli elettori italiani residenti all'estero votano per corrispondenza ai sensi della legge 27 dicembre 2001 n. 459.

Tuttavia la predetta normativa prevede la possibilità per tali elettori di votare in Italia, previa apposita e tempestiva opzione da esercitare in occasione di ogni consultazione elettorale e valida limitatamente ad essa.

L'opzione per il voto in Italia deve essere esercitata con l'apposito modello qui allegato, che dovrà pervenire entro il giorno 8 febbraio 2020 all'Ufficio Consolare operante nella circoscrizione di residenza dell'elettore.

Qualora l'opzione venga inviata per posta, l'elettore ha l'onere di accertarne la ricezione da parte dell'Ufficio Consolare entro il termine prescritto.

- Modello opzione voto in Italia