invia/condividi stampa feed rss

TRASFERIMENTO DI RESIDENZA ALL'ESTERO

I cittadini italiani che si trasferiscono all'estero per un periodo non inferiore a un anno devono chiedere l'iscrizione nell'A.I.R.E. (Anagrafe Italiani Residenti all'Estero). La dichiarazione può essere presentata:

  • all'Ufficio Anagrafe e ripresentata entro 90 giorni al Consolato italiano all'estero competente per circoscrizione (se non sarà confermata dal Consolato italiano di cui sopra la presentazione della dichiarazione entro i termini stabiliti, sarà effettuata la cancellazione del dichiarante dall'anagrafe per irreperibilità);
  • all'Ufficio Consolare italiano competente per il territorio (che inizierà il procedimento di iscrizione nell'A.I.R.E. e trasmetterà gli atti al Comune).