invia/condividi stampa feed rss

ELEZIONI POLITICHE E REGIONALI 2018

ELEZIONI POLITICHE E REGIONALI 2018
27/01/2018

Gli elettori affetti da gravissime infermità, tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile, anche con l’ausilio dei servizi di cui all’articolo 29 della Legge 5 febbraio 1992, n. 104, e gli elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedire l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano, sono ammessi al voto nelle predette dimore.

L'elettore interessato ad avvalersi di tale diritto deve far pervenire al Sindaco del Comune di iscrizione elettorale una dichiarazione espressa attestante la propria volontà di esprimere il voto presso l'abitazione in cui dimora, corredata dalla prescritta documentazione sanitaria.

La domanda deve essere presentata nel periodo compreso tra il 40° e il 20° giorno antecedente la data delle votazioni, ossia da martedì 23 gennaio 2018 a lunedì 12 febbraio 2018.

La domanda di ammissione al voto domiciliare deve indicare l'indirizzo di abitazione dell'elettore e possibilmente un recapito telefonico, e deve essere corredata di una copia della tessera elettorale e dell'idonea certificazione medica rilasciata esclusivamente da un funzionario medico designato dagli organi dell'Agenzia di Tutela della Salute (ATS),

Si allega la nota dell'ASST Papa Giovanni XXIII riportante le sedi e gli orari degli ambulatori in cui saranno presenti i medici funzionari delle tre ASST operanti sul territorio della provincia di Bergamo per il rilascio delle certificazioni mediche per gli elettori fisicamente impediti, per gli elettori non deambulanti e per il voto domiciliare.

- ASST Bergamo sedi e orari ambulatori